domenica 29 dicembre 2013

9 dicembre 2013 - "L'inizio della fine" - Storia di una RI(e)voluzione Silenziosa

VI RACCONTO UNA STORIA, non è fantasia, non è realtà, è qualcosa che sta avvenendo tutti i giorni, 24 ore su 24 in tutta Italia da nord a sud, eppure siccome la TV non ne parla, è come se non avvenisse. Quindi c'è, ma non c'è, accade ma nessuno lo sa e quindi non accade.

Allora partiamo dal presupposto che anche io ci capisco ben poco e cerco di districarmi, di fatto ciò che è accaduto è che da un giorno all’altro alcune persone hanno richiesto nella questura della loro zona il permesso per un presidio e volantinare. Lo hanno avuto perché di fatto è un nostro diritto sancito nella costituzione (tieni a mente questo dato di fatto). Bene in varie città, o meglio in vari comuni, grandi o piccole, tra nord e sud, compaiono questi “presidi” ( da ora in poi quando mi riferirò a questi primi nati li chiamerò “presidi puri”) Il messaggio che hanno iniziato a divulgare per mezzo di volantini e per mezzo della parola era fondamentalmente contro la BCE (banca centrale europea che emette l’euro attualmente) contro alcuni trattati firmati dai nostri governi, gli ultimi in particolar modo, ma non solo ho scoperto in seguito che la cosa è partita tra la fine degli anni 80 e l’inizio dei 90, contro l’Europa (e l’austerità che ne consegue)…..questo evento approdato e mezzo partito anche con l’ausilio di Facebook, ha fatto sì che nel giro di poche ore i presidi si moltiplicassero come funghi, inizialmente giornali e tv “ufficiali” non ne fecero minimamente parola, ma nel variegato mondo del web la notizia dilaga, blog, radio web, giornali liberi, siti di controinformazione non parlano d’altra e naturalmente grazie ai social network la diffusione è inarrestabile e alla fine tv e giornali ufficiali non hanno più potuto ignorare i presidi, ma non appena loro cominciano a parlarne ecco che appaiono dal nulla personaggi che s’ergono a “coordinatori nazionali” dei presidi, e tutti i nuovi presidi che spuntano come funghi ovunque vanno tutti ad accodarsi a loro senza neanche aver compreso contro chi o cosa ci si stesse finalmente muovendo, solo uno slogan che rimbalza “forconi” “ tutti a casa” “governo illegittimo” ( vero questo ma non è qui il reale problema) “tutti a Roma”……e robe varie, e nessuno si sofferma più a “leggere” e/o “sentire” la voce dei “presidi puri” che non si schiodano da dove sono, non si riconoscono nei “forconi” né in nessun altro gruppo o categoria se non quella di liberi cittadini italiani, non sono violenti, passano parole, volantini e spesso e volentieri cibo, bevande, musica sotto gazebo più o meno organizzati e variegati tutti adornati da bandiere del tricolore, e cartelloni con i medesimi iniziali messaggi: SOVRANITA’ MONETARIA, CONTRO BCE, CONTRO I TRATTATI TRUFFA. 




Ma nessuno parla di loro se non le web radio e alcuni blog e giornali online. Niente di più.
Per inciso tutti gli altri si son mezzo catapultati a Roma a sbraitare contro auto blu e stipendi d’oro….corruzione ed illegittimità…..tutte motivazioni valide, ma assolutamente inutili. Non per le orge di B. o per le auto blu, i festini, e quant’altro che il nostro paese sta

ECONOMICAMENTE AFFONDANDO! Non è per questo!
Allora, avendo in prima persona seguito tutto ciò che ora ho raccontato in breve ecco che in me sorge il dubbio di capir perché mai alcune migliaia di persone dal 9 dicembre all’oscuro dell’informazione, ignorati dai media, debbano ancor oggi essere lì presenti nei loro presidi!? Alcuni offriranno a Natale e Capodanno la festa che magari uno non si può permettere, tutti in strada a Natale con spirito di condivisione, di aiuto reciproco, c’è chi cucina, c’è chi suona, c’è chi porta beni di prima necessità e li dona a chi ne ha bisogno……e tanti volantini che passano di mano in mano senza sosta.
Così mi sono cominciata ad informare. Ti consiglio di seguire l’iter in base alla numerazione che metterò nei vari link, cercherò per quanto mi sia possibile di passarli seguendo un percorso ordinato. A te, che leggi questo mio post, rimane la scelta se leggerli, vederli, informarti e capire, ed




eventualmente condividere per far sapere a sempre più persone la situazione in cui ci troviamo, perché vedi, se l’italiano medio, strozzato dall’arrancare alla fine del mese lavorando ore su ore per pagare tasse e tasse e tasse senza mai potersi permettere niente di più che il sopravvivere…..se queste persone non si svegliano, se tutti noi (mi ci metto dentro in prima persona ovviamente) non decidono di capire i numeri e di ribellarsi PACIFICAMENTE MA AD OLTRANZA, non avremo alcuna via di scampo, i nostri figli non avranno alcun futuro se non quello di essere schiavi in una depressione che non abbiamo mai sperimentato prima.
Dice un famoso economista: “ Avete due strade davanti, o quella dei numeri o quella del suicidio”. (A.Bagnai)


1) http://arjelle.altervista.org/Economia/Pillole/euro_BCE.htm
2) http://www.youtube.com/watch?v=QOkFER1Ogbc
3) http://ceifan.org/sintesi_signoraggio.htm
4) https://www.youtube.com/watch?v=nRa_ZNGdCZI
5) http://www.trend-online.com/inte/unione-bancaria-ecofin/
6) https://www.youtube.com/watch?v=LCxyWcsHrlM
7) http://www.youtube.com/watch?v=sUhj9rZTp58
http://www.imolaoggi.it/2013/10/07/video-martin-schulz-ammette-leuro-e-una-frode-ai-danni-del-cittadino/
9) http://www.retemmt.it/component/k2/item/150-come-la-francia-e-i-paesi-dell-euro-possono-sopravvivere-al-modello-europeo-della-deflazione-permanente

Mi fermo qui per ora, è molto materiale ma ti assicuro che quando avrai finito capirai in che cavolo di truffa economica siamo finiti! A mio modo di vedere ne abbiamo la colpa anche noi, la nostra ignoranza ha permesso loro di fare il bello ed il cattivo tempo liberamente, loro che lo hanno detto in faccia che ce lo stavano mettendo in quel posto, leggi:

1) http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2013-07-01/ciclo-frenkel-spiegare-crisi-191219.shtml
2) http://tempesta-perfetta.blogspot.it/2012/03/leurozona-non-e-unarea-valutaria.html
3) http://keynesblog.com/2013/04/23/quando-napolitano-era-contro-leuro/
4) http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=1856215&codiciTestate=1
5) http://www.ilgiornale.it/news/interni/smemorato-napolitano-germania-pericolo-853688.html
6) http://www.youtube.com/watch?v=2culAA6_wwY









 





Per rimanere informato segui "Losai.eu" :
PAGINA FACEBOOK - https://www.facebook.com/losai.eu?fref=ts

CANALE TV - http://soponext.com/app/losai/tv.php
TWITTER -   https://twitter.com/losaieu
GOOGLE+ -  https://plus.google.com/102742333538943776387/posts
SITO -  http://www.losai.eu/

27/12/13 DIRETTA - http://www.youtube.com/watch?v=E-VrdTIhBTs&feature=youtu.be ORE 20:20
 27/12/13 DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=E-VrdTIhBTs 
 23/12/13 DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=SDiEMJKVKMo
21/12/13 DIRETTA -  https://www.youtube.com/watch?v=3IxLzGupeV4
20/12/13 DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=iAzUMa2T18g ORE 19:00
20/12/13 DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=ISAjGC_As1g ORE 17:00
20° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=vRmf8JXQDfM 
19° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=HTcz0wmC9yg
18° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=3VYgYzfdM5s
17° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=dRsF9YdeE5c  
16° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=liUSxUMDk90
15° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=q4UH41KzddU
14° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=F2aZ_CiYstk 
13° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=pWix5L0ODrQ
12° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=7UlKVD1DRhs  
11° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=11s0Tc797us 
10° DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=dYKzmOkS-gw 
9°   DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=ZjjClXIyK50      
8°   DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=fBc-Kl7p0KA
7°   DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=w0axhRMR4Zo
6°   DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=A1JTyzyG2-s
5°   DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=pRm7CXewT8U 
4°   DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=k56gCywInRE
3°   DIRETTA - https://www.youtube.com/watch?v=GWedy6an4FA
2°   DIRETTA - http://www.youtube.com/watch?v=ADdvWj_yv3I

CAPODANNO DAI PRESIDI: DIRETTA WEB Martedì alle 22.30 Canale youtube "losai.eu".
PER CHI LEGGE PER LA PRIMA VOLTA, C'E' DA RIMANERE UN PO' PERPLESSI: COS'E'?
ECCO DI CHE SI TRATTA:
MIGLIAIA DI CITTADINI ITALIANI SONO ORGANIZZATI IN PRESIDI IN TUTTA ITALIA, DA NORD A SUD, IN UNA PROTESTA PERMANENTE. TV E GIORNALI NON NE PARLANO: IL MOVIMENTO DEGLI ITALIANI INFORMA CHE IL NOSTRO PROBLEMA ECONOMICO E' L'EURO, UNA MONETA CHE CI VIENE PRESTATA INDEBITANDO LO STATO, CIOE' TUTTI NOI.
LA SOVRANITA' MONETARIA, LA POSSIBILITA' DELLO STATO DI STAMPARE MONETA A COSTO ZERO (SONO SOLO FOGLI DI CARTA CHE NON VALGONO NULLA!) CI E' STATA TOLTA CON L'INGANNO, SENZA FAR SAPERE NULLA AGLI ITALIANI: IN SEGRETO, POLITICI CORROTTI E TRADITORI DI 60 MILIONI DI ITALIANI CI HANNO VENDUTI AI LORO PADRONI, I BANCHIERI INTERNAZIONALI A CUI CI HANNO ASSERVITI.
MARTEDI' SERA, ALLE ORE 22,30, VAI SU SITO "LO SAI" E SEGUI LA DIRETTA WEB SU LO SAI.EU OPPURE SU LO SAI FACEBOOK: E' UNA COSA DIVERSA DAL SOLITO E SAPRAI COSA STA ACCADENDO IN ITALIA NEL TOTALE SILENZIO DEI MEDIA E TV.
EVENTO FACEBOOK -  https://www.facebook.com/events/1390396011213383/
 


















giovedì 5 dicembre 2013

Conferme, arriva una nuova Piccola Era Glaciale ?

CITO DAL LINK RIPORTATO SOTTO:
"CONCLUSIONIIl riscaldamento globale ( cioè quello iniziato nel 1977) è finito. L'incremento minuto di CO2 antropiche nell'atmosfera ( 0,008 % ) non era la causa del riscaldamento era una continuazione di cicli naturali che si sono verificati nel corso degli ultimi 500 anni .La modalità fresco DOP ha sostituito la modalità calda nel Pacifico, praticamente assicurandoci di circa 30 anni di raffreddamento globale , forse molto più profonda del raffreddamento globale del 1945-1977 circa. Proprio come molto più fresco il clima sarà globale durante questo ciclo di raffreddamento è incerto. Variazioni solari recenti suggeriscono che potrebbe essere abbastanza grave, forse più simile a quello avvenuto nel 1880-1915 ciclo di raffreddamento rispetto al più moderato 1945-1977 ciclo di raffreddamento . Un raffreddamento più drastica, simile a quella durante i minimi Dalton e di Maunder, potrebbe precipitare la Terra in un altro Little Ice Age, ma solo il tempo dirà se questo è probabile.Don J. Easterbrook è professore emerito di geologia alla Western Washington University . Bellingham, WA . Ha pubblicato estesamente su questioni relative al cambiamento climatico globale . Per ulteriori dettagli vedere la sua lista di pubblicazioni"

Tradotto con google perdonate il mio inglese è pari allo zero, vi riporto il link:
http://chemtrailsplanet.net/2013/12/04/dr-don-easterbrook-exposes-global-warming-hoax/